FILM

Zack Snyder prepara il suo seguito

Nota dell’editore: quanto segue contiene spoiler per Rebel Moon: prima parte – Un figlio del fuoco.


La grande immagine

  • Kora riunisce una forza ribelle per difendere Veldt dal Madre Mondo, ma ci sono costi elevati lungo il percorso.
  • La battaglia si conclude con sacrifici, lasciando solo pochi ribelli a tornare nel Veldt.
  • Kora e Noble combattono un’intensa battaglia, e Noble viene salvato e gli viene assegnata una nuova missione per porre fine alla resistenza e catturare Kora.

Il 2023 ha avuto molti film che rappresentano la prima metà di una storia in due parti Zack SnyderIn Rebel Moon: prima parte – Un figlio del fuoco non fa eccezione. L’opera spaziale, nata da una vecchia sceneggiatura di Star Wars inventata da Snyder, è incentrata sulla misteriosa Kora (Sofia Bouella). Dopo essere sfuggita agli eserciti tirannici di Madre Mondo, Kora si sta costruendo una vita pacifica sulla luna di Veldt, ma i problemi arrivano quando l’ammiraglio Atticus Noble (Ed Skrein) e le sue forze richiedono tutta la fornitura di grano di Veldt per il Madre Mondo. Senza nessun posto dove andare, Kora decide di reclutare guerrieri per difendere la popolazione del Veldt dalle forze della Madre Mondo..

C’è un molto succedendo con Rebel Moon: prima parte – Un figlio del fuoco. Non solo Snyder sta cercando di creare un universo completamente nuovo, ma Netflix sta spingendo per questo Luna ribelle essere il suo prossimo grande franchise, al punto che lo streamer ha anticipato la data di uscita del film e lo ha promosso pesantemente alle convention. Sebbene l’accoglienza della critica sia stata tutt’altro che ideale, il consenso è che il film termina con un’introduzione perfetta Rebel Moon: seconda parte – Lo Scargiver. Allora come esattamente Un figlio del fuoco FINE? Attenzione, cari lettori, Questo articolo sarà pieno di spoiler quindi assicurati di leggere dopo aver visto Un figlio del fuoco.

Locandina Netflix Luna ribelle

Luna ribelle

Quando un insediamento pacifico ai margini di una luna lontana si ritrova minacciato dagli eserciti di una forza tirannica, un misterioso straniero che vive tra gli abitanti del villaggio diventa la sua migliore speranza di sopravvivenza.

Data di rilascio di
22 dicembre 2023

Direttore
Zack Snyder

Studio
Netflix


Kora riunisce la sua alleanza ribelle in “Rebel Moon: Part One”, ma a caro prezzo

La maggior parte Rebel Moon: prima parte – Un figlio del fuoco si concentra sul viaggio di Kora per radunare una forza combattente per difendere Veldt. Insieme a lei durante il viaggio c’è Gunnar (Immagine: Getty Images)Michiel Huisman), un compagno contadino che porta una fiaccola per Kora e colpevole di aver messo Veldt nel mirino di Madre Mondo, e Kai (Charlie Hunnam) un ladro/pilota che li trasporta da una nave all’altra. Kora finisce per mettere insieme un equipaggio di abili combattenti che include la spadaccina cyborg Nemesis (Doona Bae), ex principe Tarak (Staz Nair), e l’ex cervellone militare diventato gladiatore Titus (Djimon Honsou). Cerca anche aiuto da Darrian Bloodaxe (Ray Fisher) e sua sorella Devra (Cleopatra Colemann). Prima degli eventi di Un figlio del fuoco, Gunnar vendette il grano in eccedenza di Veldt ai Bloodaxes. Sebbene Devra sia riluttante ad aiutare, Darrian presta parte della sua forza alla causa di Kora..

Le cose peggiorano quando Kai vende gli altri ribelli a Noble. Si scopre che ognuno di loro era un fuorilegge a modo suo: Darrian e le sue forze sferrarono attacchi strategici contro il Madre Mondo, Tarak si oppose al suo regno, Titus guidò una rivolta che portò alla perdita dei suoi uomini e Nemesis fu massacrata. . Funzionari del mondo madre in rappresaglia per la perdita dei loro figli. Il premio più grande è Kora, mentre Noble rivela di essere “The Scargiver” – ex guardia del corpo della principessa Issa assassinata e il fuggitivo più ricercato nell’universo conosciuto. Gunnar trova finalmente la redenzione liberando i ribelli e uccidendo Kai, provocando un intenso scontro a fuoco.

Imparentato

Recensione di ‘Rebel Moon – Parte 1: A Child of Fire’ di Zack Snyder: ho una brutta sensazione al riguardo

La costruzione del mondo di Snyder fallisce e non è difficile capire perché.

La battaglia termina con una nota cupa, mentre Darrian si sacrifica per distruggere una nave da caccia Motherworld. Detto combattente decima anche i combattenti ribelli, lasciando Kora, Gunnar, Titus, Nemesis, Tarak e il rivoluzionario Millius (E. Duffy) per tornare a Veldt. Mentre i ribelli cavalcano alla luce del sole, non si accorgono che Jimmy (Dustin Ceithamer/Anthony Hopkins) – l’ultimo di una razza di cavalieri meccanici creata per proteggere Issa e la sua famiglia – vaga per i campi del Veldt. Jimmy ha ammesso di essersi sentito perso dopo la morte di Issa, ma ha aiutato Kora a difendere il suo amico Sam (Carlotta Maggi) dei soldati di Mother World, dicendo anche a Sam che gli ricorda Issa. Sembra che Jimmy possa trovare il suo scopo nel difendere Veldt dal Madre Mondo.

“Rebel Moon: Part One – A Child of Fire” termina con la promessa di guerra

Ed Skrein nel ruolo del reggente Balisarius in Rebel Moon
Immagine tramite Netflix

La ricerca di Kora per trovare guerrieri è parallela alla ricerca di Noble. Gli è stato assegnato il compito di Madre Mondo di scovare ed estinguere ogni sacca di insurrezione, e lo fa con spaventosa competenza. Chiunque dia rifugio o aiuti le forze ribelli vedrà il suo mondo raso al suolo dal Dreadnought noto come Lo sguardo del re o quando ricevi un pestaggio dalla squadra delle ossa di Noble. Proprio come Kora è determinata a proteggere la sua casa, Noble è determinato a reprimere ogni ribellione in modo da poter ottenere un seggio nel Senato di Madre Mondo. I due si impegnano in un’intensa battaglia nell’atto finale che si conclude con Kora che impala Noble con il suo stesso bastone di sangue e lo fa cadere verso la sua morte apparente.

Trattandosi di un film di fantascienza/fantasy (o più appropriatamente, la prima metà di un film in due parti), Noble viene salvato dai sacerdoti di Madre Mondo, che lo attaccano a una macchina che gli permette di comunicare telepaticamente con il Reggente. Balisario (Valutare). Balisarius affida a Noble una nuova missione: poni fine alla resistenza a Veldt e portagli Kora viva. Balisarus l’ha adottata dopo la distruzione del suo mondo natale e l’ha trasformata in una macchina da guerra – e desidera ucciderla personalmente per la sua sfida. Con Rebel Moon: seconda parte – Lo Scargiver la premiere è prevista per il prossimo anno, così come una versione estesa di Un figlio del fuoco in arrivo – per non parlare di una miniserie a fumetti incentrata sui Bloodaxes – sembra che Snyder abbia solo scalfito la superficie Luna ribelleuniverso.

Rebel Moon: prima parte – Un figlio del fuoco debutterà su Netflix negli Stati Uniti il ​​21 dicembre.

Guarda su Netflix