Spel

The Day Before chiuderà a meno di due mesi dalla sua uscita

The Day Before chiuderà a gennaio, a meno di due mesi dal suo disastroso lancio.

Un tempo il gioco più desiderato su Steam, ha subito numerosi ritardi prima di essere finalmente rilasciato il 7 dicembre, ricevendo recensioni estremamente negative da parte degli utenti.

Fntastic, lo studio dietro il controverso gioco, ha annunciato la sua chiusura appena quattro giorni dopo l’uscita di The Day Before, affermando che il titolo aveva “fallito finanziariamente” e non aveva fondi per continuare.

In un aggiornamento pubblicato oggi su

“Come precedentemente comunicato, Mytona, in qualità di investitore, ha lavorato in collaborazione con Steam per facilitare i rimborsi per tutti gli acquirenti di giochi”, ha aggiunto. “Per tutti i giocatori che non sono ancora stati rimborsati per il loro acquisto, Steam rimborserà ora in modo proattivo tutti i giocatori rimanenti.

“Estendiamo la nostra gratitudine per il sostegno della comunità per tutta la durata del progetto. Sfortunatamente, senza un team di sviluppo, non avevamo altra scelta che chiudere ufficialmente il progetto.

The Day Before chiuderà a meno di due mesi dalla sua uscita

“Ringraziamo sinceramente tutti i nostri sostenitori in questo viaggio e auguriamo a tutti buone vacanze.”

VGC ha contattato Valve per confermare se intende rimborsare automaticamente i giocatori che hanno acquistato The Day Before, come sostiene Mytona.