SPORT

Sono emozionato: l’eroe delle triplette Cole Palmer ringrazia il Chelsea per l’opportunità di unirsi

Cole Palmer è grato per l’opportunità che il Chelsea gli ha dato di unirsi al club dopo aver celebrato le successive triplette in casa, segnando quattro gol nella vittoria per 6-0 dei Blues sull’Everton.

Il diplomato del Manchester City, arrivato ai Blues la scorsa estate, ha segnato uno spettacolare gol individuale per aprire le marcature.

Palmer ha segnato un colpo di testa e ne ha aggiunto un terzo dopo aver capitalizzato un errore di Jordan Pickford prima di convertire un rigore nel secondo tempo. Anche Nicolas Jackson e Alfie Gilchrist sono andati a referto mentre i Toffees si sono completamente districati.

È stata la seconda tripletta consecutiva di Palmer in casa, dopo la tripletta contro il Manchester United all’inizio di questo mese.

Palmer ha dichiarato al sito ufficiale del Chelsea: “Prendere la decisione di venire al Chelsea è stato un grosso problema per me e la mia famiglia, ma volevo solo giocare a calcio. Sono grato al Chelsea per l’opportunità e sono emozionato.

“Abbiamo iniziato bene e segnare una tripletta mi emoziona. Penso che la squadra ne avesse bisogno dopo domenica scorsa e alcune partite precedenti. Abbiamo fatto bene stasera. È stata una bellissima partita per la squadra e per me”.

Palmer ha mostrato un’abilità meravigliosa per il suo primo gol dopo aver superato Jarrad Branthwaite, raccogliendo un tiro di Jackson prima di deviare un primo tiro da fuori area nell’angolo in basso a sinistra.

Il 21enne ha aggiunto: “Penso che il mio primo sia stato il mio preferito.

“Il mio gol di destro è stato un po’ da scambista, ma il primo è stato probabilmente il mio preferito. Da attaccante vuoi sempre aiutare la squadra con gol e assist, ma il mio obiettivo principale era giocare bene e cercare di mettermi in posizione per segnare gol”.

Prendere la decisione di venire al Chelsea è stato molto importante per me e la mia famiglia, ma volevo solo giocare a calcio. Sono grato al Chelsea per l’opportunità e sono emozionato

Cole Palmer

L’allenatore Mauricio Pochettino ha elogiato Palmer, che ora è leader insieme a Erling Haaland nella corsa alla Scarpa d’Oro della Premier League con 20 gol ciascuno.

Ha detto: “Non giudico il giocatore quando lo prendiamo, ma speravo per il meglio. Non ci sorprende, è un giocatore che aveva la capacità di segnare quando giocava nel Manchester City. Ha la capacità di segnare con facilità.

“Il modo in cui si è adattato, ha suonato e si è esibito è stato fantastico. Si comporta come un marcatore e penso che sia incredibile per la squadra e per lui”.