SPORT

Sei Nazioni LIVE: notizie di rugby mentre Inghilterra, Francia e Scozia nominano le squadre

Borthwick elogia il capitano George “positivo”; La nuova ‘mentalità’ dell’Inghilterra per il Sei Nazioni

Il Sei Nazioni continua questo fine settimana dopo un emozionante fine settimana di apertura, con l’Inghilterra che cerca di rimanere imbattuta quando ospita il Galles a Twickenham.

Steve Borthwick sarà soddisfatto dopo la combattuta vittoria contro l’Italia a Roma.

Il Galles sta cercando di riprendere slancio dopo l’emozionante sconfitta contro la Scozia, con un recupero nel secondo tempo che è stato poco prima di una straordinaria vittoria in rimonta.

E la Scozia spera che un crollo nel secondo tempo a Cardiff possa servire da campanello d’allarme quando ospiterà la Francia.

Segui gli annunci della squadra e tutte le ultime notizie in vista del secondo turno di partite di questo fine settimana di seguito:

1707385310

Assente dall’Inghilterra

Molti probabili titolari dell’Inghilterra saranno assenti per la partita contro il Galles, con l’elenco che include il mediano d’apertura degli Harlequins Marcus Smith, il centro del Bath Ollie Lawrence e la seconda fila dei Leicester Tigers George Martin.

Anche se non saranno disponibili questo fine settimana, i giocatori potranno tornare in lizza in una fase successiva del torneo.

Mike Jones8 febbraio 2024 09:41

1707384767

Steve Borthwick nominerà la stessa squadra per lo scontro con il Galles

Secondo The Telegraph, l’allenatore dell’Inghilterra Steve Borthwick nominerà una formazione titolare invariata per lo scontro delle Sei Nazioni della sua squadra contro il Galles questo fine settimana.

Borthwick annuncerà la sua squadra oggi alle 13:00.

Il vice-capitano Ellis Genge è in forma dopo essersi ritirato dalla partita della scorsa settimana poche ore prima del calcio d’inizio, ma probabilmente dovrà accontentarsi di un posto in panchina, in sostituzione di Beno Obano del Bath.

Immanuel Feyi-Waboso potrebbe essere in fila per il suo primo test casalingo con l’Inghilterra a Twickenham.

Mike Jones8 febbraio 2024 09:32

1707383824

Il centro irlandese Garry Ringrose “sta facendo buoni progressi” in vista dello scontro con l’Italia

Il centro irlandese Garry Ringrose sarà disponibile per la partita del Sei Nazioni di domenica contro l’Italia a Dublino.

Il co-capitano del Leinster, Ringrose, sta “progredendo bene” nel recupero dall’infortunio alla spalla che lo ha visto mancare la vittoria per 38-17 del suo paese al primo turno sulla Francia.

Mercoledì il 29enne è stato nuovamente assente dagli allenamenti, ma lo staff tecnico irlandese spera di avere una squadra al completo per la trasferta degli Azzurri all’Aviva Stadium.

Luca Baker8 febbraio 2024 09:17

1707382803

Chi è Immanuel Feyi-Waboso? La nuova ala dell’Inghilterra che avrebbe potuto giocare per il Galles

La sua rapida ascesa alla ribalta fu simbiotica con un notevole risveglio di Exeter. I Chiefs hanno iniziato questa stagione in modalità ricostruzione, riorganizzandosi dopo le partenze estive di una serie di figure chiave che hanno svolto un ruolo fondamentale nel rendere il club una potenza della Premiership. Si pensava che avrebbero potuto affrontare una stagione in difficoltà, e in gran parte hanno scelto di non cercare sostituti diretti per le loro stelle defunte, optando invece per la promozione dall’interno.

Si è rivelata una mossa astuta. Sebbene veterani come Henry Slade e Jacques Vermeulen fornissero la fermezza necessaria per una rapida riforma, anche un gruppo di giovani inglesi emergenti aprì la strada. Rusi Tuima e Greg Fisilau sono sul radar di Steve Borthwick; Il neozelandese Ethan Roots ha fatto il suo debutto internazionale a Roma dopo aver sostituito in modo impressionante Dave Ewers al club del Devon.

Jack Rathborn8 febbraio 2024 09:00

1707382563

George North ritorna mentre il Galles apporta grandi cambiamenti per lo scontro con l’Inghilterra

Il centro George North ritorna dall’infortunio per la sua 50esima presenza al Sei Nazioni, schierandosi al fianco di Nick Tompkins a centrocampo.

Il centrocampista Sam Costelow, infortunatosi durante il primo tempo della sconfitta del Galles per 27-26 contro la Scozia lo scorso fine settimana, è sostituito da Ioan Lloyd, con Tomos Williams nel mediano di mischia.

Jack Rathborn8 febbraio 2024 08:56