SPORT

Raymond van Barneveld passa all’apertura del sorteggio del Campionato del Mondo

Raymond van Barneveld ha riportato indietro il tempo raggiungendo il terzo round del campionato mondiale di freccette PDC con una vittoria per 3-1 su Radek Szaganski.

Il 56enne olandese – cinque volte campione del mondo – ha prenotato il suo posto post-natalizio all’Alexandra Palace e può immaginare le sue possibilità di andare oltre nel torneo con Peter Wright e James Wade eliminati dalla sua sezione del sorteggio.

Van Barneveld affronterà poi il gallese Jim Williams, il conquistatore del due volte campione del mondo Wright, e potrebbe affrontare il sensazionale adolescente Luke Littler negli ottavi.

“Certo che lo guardo (il sorteggio), ma dà più pressione, giusto?” Van Barneveld ha detto a Sky Sports dopo aver segnato 99,81 di media e resistito alla forte rimonta di Szaganski dopo che il polacco aveva perso i primi due set.

“Peter Wright se n’è andato, James Wade se n’è andato, ma ehi, c’è un piccoletto chiamato Luke Littler. Andiamo, è fantastico.

“Ho avuto una brutta partenza. Quando mi esercitavo dietro le quinte, non ho mai mancato una tripla. Penso ‘okay’, ma il mio finale è stato davvero buono e sono davvero contento di questo gioco.

“Ma non è ancora la mia partita migliore e posso fare molto meglio”.

Peter Wright se n’è andato, James Wade se n’è andato, ma ehi, c’è un piccoletto di nome Luke Littler. Andiamo, è fantastico.

Raymond van Barneveld

Chris Dobey, attuale campione del Masters, ha battuto William O’Connor 3-2 in una partita ad alto punteggio e di qualità.

La coppia ha prodotto 17 180 – 10 per Dobey e sette per O’Connor – mentre il gioco oscillava da una parte e poi dall’altra nel set finale.

Dobey, che questa settimana ha festeggiato la nascita di suo figlio Chester, ha mantenuto i nervi saldi per vincere la partita decisiva 3-1 e ha concluso con una media partita di 103,09, la migliore all’Alexandra Palace.

Florian Hempel ha messo fine alle speranze di torneo di Dimitri van den Bergh per la seconda volta in tre anni.

Van den Bergh, numero 15 e semifinalista del Campionato del Mondo 12 mesi fa, si è portato in vantaggio di due set dopo aver perso le prime due gare della partita.

Ma Hempel è riuscito a vincere 3-2 in rimonta e nel terzo turno affronterà Stephen Bunting o Ryan Joyce.

Il connazionale tedesco dell’Hempel Martin Schindler ha battuto Jermaine Wattimena 3-1.

Schindler ha dominato la maggior parte della partita, ma Wattimena ha avuto la consolazione di un 170 finale nel terzo set.