SPORT

Permute di campionato: ciò di cui ogni squadra ha bisogno per vincere la promozione o gli spareggi per raggiungere la Premier League

La fine della stagione si sta avvicinando rapidamente in Inghilterra e anche se negli ultimi tempi molti occhi sono stati puntati sulla lotta per il titolo della Premier League, in seconda divisione si sta svolgendo la solita grande lotta per raggiungere la massima serie nel 2024/25.

In effetti, il campionato è attualmente bloccato in due enormi e distinte battaglie per i posti: due posti per la promozione automatica e i quattro posti per i playoff alle loro spalle. Alcuni rimarranno delusi dopo le stagioni impressionanti finora, ma per altri, il prossimo anno si prospetta una possibilità in alcuni dei più grandi club del mondo.

Ecco la situazione in cui quattro squadre lottano per i primi due posti e il titolo, con un’altra serie di squadre in lotta per i posti finali dei playoff alle loro spalle – e ciò di cui ognuna di loro ha bisogno per vincere la promozione. Aggiorneremo questo articolo dopo ogni partita di campionato; Partecipa alla discussione qui sotto con le tue previsioni su chi giocherà in Premier League la prossima stagione.

Due dei quattro in alto

Per tutta la stagione ci sono state due storie principali della capolista della seconda divisione inglese: l’inizio fenomenale di Ipswich Town dopo essere appena passato dalla League One alla Championship un anno fa, e poi la storia del ritorno del Leicester City sotto la guida di Enzo Maresca – un po’ inasprita dai Foxes violando le regole sul profitto e sulla sostenibilità della Premier League. Tuttavia, durante questo periodo non verranno detratti punti, ha deciso l’EFL. Ma nel frattempo si sono aggiunti altri due club.

In ogni caso, il Leeds United era appena dietro agli altri due e si è scambiato di posto con loro regolarmente negli ultimi mesi – e ora anche l’eccellente prestazione di metà campagna del Southampton li ha spinti in lizza.

La situazione è resa ancora più drammatica dal fatto che non hanno giocato lo stesso numero di partite, ma solo due punti separano i primi tre – e i Saints hanno due partite in mano sulla capolista Ipswich, la prima delle quali martedì sera. .

Posizione

Giocato

Punti (GD)

1.Ipswich

43

89 (32)

2.Leicester

42

88 (41)

3.Leeds United

43

87 (42)

4. Southampton

41

81 (27)

Quindi, a cosa servono:

Leicester saranno campioni se vincono: attualmente possono raggiungere i 100 punti, il massimo di qualsiasi squadra. A loro verrà garantita la promozione automatica se vincono tre delle quattro partite rimanenti.

Ipswich verranno automaticamente promossi se vincono tutte e tre le partite rimanenti, mentre due vittorie e un pareggio saranno sufficienti se Leeds e Saints perderanno un solo punto. Dato che questi due club si affronteranno nell’ultima giornata, almeno uno di loro lo farà sicuramente.

Leeds bisogna prima aspettare che i club sopra di loro commettano degli errori e ovviamente probabilmente vinceranno Southampton nell’ultimo giorno, mentre la rilevanza dei Saints nella gara automatica dipende dalle partite che giocano.

Affronteranno il Preston in casa martedì 16 aprile e il Leicester in trasferta martedì 23 aprile. Quest’ultimo, ovviamente, determinerà le possibilità dei Foxes di salire.

Dramma sui playoff: chi può mantenere la rotta?

La forma del Norwich li rende una minaccia per i playoff (Immagini Getty)

Naturalmente, due dei quattro sopra menzionati occuperanno la metà dei posti disponibili nei playoff.

Attualmente c’è un divario di nove punti tra il quarto e il quinto posto, che aumenterà se i Saints eviteranno una sconfitta infrasettimanale.

A lottare per i due restanti posti nei playoff sono almeno quattro club, ma potenzialmente anche un quinto: il Preston è 10°, ma potrebbe balzare al settimo se battesse il Southampton nello scontro di cui sopra.

Posizione

Giocato

Punti (GD)

5. West Bromwich-Albion

43

72 (24)

6. Città di Norwich

43

71 (16)

7. Città di Hull

42

65 (8)

8. Città di Coventry

42

63 (14)

9.Middlesbrough

43

63 (5)

10. Preston, estremo nord

42

63 (-1)

Il Norwich City è la squadra in migliore forma del campionato e ha il terzo miglior record casalingo dell’intera stagione, rendendolo un forte contendente per un piazzamento tra i primi sei.

Un totale di 78 punti garantiranno alle Canarie e al West Bromwich Albion un posto nei playoff, quindi ai Baggies basteranno solo due vittorie, anche se, dato che affronteranno Leicester e Preston, non sarà una vittoria facile per loro. Il Norwich non affronta nessuno tra i primi 11 e ha due partite rimanenti a Carrow Road, dove ha otto vittorie consecutive.

Del gruppo degli inseguitori, Coventry e Hull si affronteranno il 24 aprile, mentre gli Sky Blues sono ancora in campo in FA Cup e affronteranno Ipswich nella loro penultima partita.

Il Middlesbrough è effettivamente fuori dai giochi dato che il suo massimo è di 72 punti, ma il Preston tornerà in lizza se vincerà ai playoff del St..

Partecipa al dibattito con altri lettori indipendenti nella sezione commenti qui sotto. Se vuoi rispondere o condividere la tua opinione, basta registrarsi, inviare il tuo commento e registrare i tuoi dati. Puoi anche registrarti facendo clic su “Accedi” nell’angolo in alto a destra dello schermo. Assicurati di unirti al nostro Linee guida della comunitàche può essere trovato Qui. Per una guida completa su come commentare Clicca qui.