Världsnyheter

Opere d’arte di Banksy rubate meno di un’ora dopo la presentazione nel sud di Londra | Banksy

Due uomini sono stati filmati mentre scattavano un’opera d’arte creata da Banksy nel sud Londra street meno di un’ora dopo che si è confermata essere una vera installazione.

L’artista ha confermato che l’opera – un segnale di stop coperto da tre aerei che somigliano a droni militari – era sua in un post sui social media poco dopo mezzogiorno di venerdì.

In un video condiviso sui social media, gli spettatori vedono due uomini smantellare il cartello all’incrocio tra Southampton Way e Commercial Way a Peckham intorno alle 12:30.

Si possono sentire testimoni dire “oh mio Dio” nella colonna sonora del video mentre uno degli uomini colpisce il segnale di stop e scappa, mentre una donna dice: “Questo mi dà così tanto fastidio”. »

La vicepresidente del Consiglio di Southwark, Jasmine Ali, ha affermato che l’opera “non avrebbe dovuto essere rimossa”, aggiungendo: “Vorremmo restituirla in modo che tutti nella comunità possano godere del brillante lavoro di Banksy”. Ha detto che il furto è stato denunciato alla polizia “per aiutare a recuperarlo”.

L'opera di Banksy che mostra tre aerei su un segnale di stop.
L’opera di Banksy che mostra tre aerei su un segnale di stop. Fotografia: Aaron Chown/PA

La polizia metropolitana ha dichiarato di essere a conoscenza dell’incidente e ha affermato che il segnale di stop è stato sostituito più tardi venerdì per evitare di mettere in pericolo gli utenti della strada.

Resta inteso che Banksy non era dietro questa rimozione.

Una selezione di foto era stata pubblicata online sulla pagina Instagram dell’artista senza didascalia o spiegazione, confermandone l’autenticità.

A causa della notorietà dell’artista, vendere un Banksy rubato può essere difficile. L’anno scorso, tre uomini sulla trentina sono stati imprigionati in Francia per il furto e la manipolazione di un dipinto di Banksy rendendo omaggio alle vittime dell’attentato del 2015 alla sala concerti Bataclan di Parigi.

Sei mesi dopo, in un altro incidente, otto persone sono state arrestate in seguito al furto di un affresco di Banksy da un muro alla periferia di Kiev, hanno reso noto le autorità ucraine.

Banksy rilascerà certificati di autenticità alle opere d’arte che non siano considerate rubate o messe illegalmente in mani private, attraverso il team Pest Control dell’artista, che si occupa dell’autenticazione.

Nel 2019, a uomo che prese una scultura di Banksy da un piedistallo nel centro di Londra ha contattato la polizia dopo che l’oggetto è stato rubato e messo in vendita da Sotheby’s.

Le note d’asta di The Drinker’s dicevano che l’opera era stata “misteriosamente recuperata”, suggerendo che fosse stata presa da Banksy o dai suoi soci e, dopo aver consultato la polizia, Sotheby’s si è detta convinta che il venditore avesse il diritto legale di mettere l’opera all’asta.

L’aereo sul segnale di stop somigliava a quelli dell’opera d’arte Civilian Drone Strike di Banksy del 2017, che raffigurava un trio di droni che bombardavano il disegno di una casa di un bambino. È stato messo all’asta ad Art The Arms Fair e ha raccolto £ 205.000 per Reprieve e Campaign Against the Arms Trade.

Banksy ha installato altri pezzi quest’anno, incluso Mascara per San Valentino, un murale del peso di 3,8 tonnellate, è apparso sulla facciata di una casa a Margate, nel Kent, il giorno di San Valentino. Il murale raffigurava una casalinga degli anni ’50 con un occhio gonfio e un dente mancante, che indossava un grembiule giallo e guanti per lavare i piatti e gettava un uomo in un congelatore a pozzetto.

A settembre è stata collocata nel foyer della mostra Art of Banksy in Regent Street, nel centro di Londra, dove può essere visionata gratuitamente.