Spel

Microsoft non abbandonerà il business delle console, secondo quanto riferito il capo di Xbox Phil Spencer ha detto allo staff

Tra le notizie secondo cui Microsoft sta portando diversi giochi proprietari su piattaforme rivali, il capo di Xbox Phil Spencer ha assicurato allo staff che non ci sono piani per uscire dal business delle console. Secondo il giornalista Shannon Liao, Microsoft prevede di continuare la propria attività nel settore delle console, e si sostiene che la strategia di Microsoft coinvolgerà l’hardware Xbox e “diversi” tipi di dispositivi.

“L’azienda ha tenuto un incontro interno martedì in cui Spencer ha detto ai dipendenti che non c’erano piani per smettere di produrre console e che le Xbox avrebbero continuato a far parte di una strategia che coinvolgeva più tipi di dispositivi”, ha scritto Liao.

Giocando adesso: Dovremmo preoccuparci di Xbox? ~Perfetto

Ciò è in linea con i commenti precedenti di Spencer, in cui menzionava l’obiettivo di Microsoft di espandere la portata del suo servizio di abbonamento Game Pass.

Nelle ultime settimane sono circolate voci secondo cui giochi Xbox come Hi-Fi Rush, Starfield, Gears of War e l’imminente Indiana Jones e il Great Circle potrebbero essere diretti su PS5 dopo il primo lancio su Xbox Series X|S e PC. . Ciò segnerebbe un cambiamento radicale nella strategia di Xbox degli ultimi anni di mantenere i suoi giochi first party esclusivamente su console e PC, e la scorsa settimana Spencer ha annunciato che ci sarà un aggiornamento sui piani futuri di Xbox questa settimana.

“Stiamo ascoltando e vi ascoltiamo”, ha scritto Spencer su X/Twitter. “Abbiamo pianificato un evento di aggiornamento aziendale per la prossima settimana, in cui speriamo di condividere con voi maggiori dettagli sulla nostra visione per il futuro di Xbox. Restate sintonizzati.”

Jeff Grubb del sito gemello di GameSpot, Giant Bomb, ha recentemente menzionato che Microsoft originariamente aveva pianificato di rivelare la sua nuova strategia di rilascio del gioco alla fine di febbraio, anche se sembra che questo sia stato anticipato a questa settimana.