SPORT

Luke Littler colpisce nove freccette sulla strada per il suo primo titolo in classifica

Il sensazionale adolescente Luke Littler ha offerto una prestazione impressionante vincendo l’evento di apertura del Players Championship al suo debutto nella competizione.

Dopo aver centrato un traguardo con nove freccette in uno dei round precedenti, il diciassettenne Littler ha reagito sconfiggendo il connazionale Ryan Searle in una finale emozionante.

Littler ha vinto 8-7, rivendicando il premio del vincitore di £ 15.000 e un titolo di primo posto in classifica dopo aver continuato la sua ricca forma. Ha una media di 110 e ha segnato sette 180.

Littler è diventato un nome familiare durante una sorprendente corsa verso la finale del Campionato del mondo all’inizio dell’anno.

“The Nuke” ha poi sconfitto Michael van Gerwen vincendo il Bahrain Masters a gennaio, diventando il giocatore più giovane a centrare un nove darter televisivo nella sua vittoria ai quarti di finale su Nathan Aspinall.

La buona forma di Littler è continuata quando è stato battuto dal favorito di casa Van Gerwen nella finale del Dutch Masters la settimana successiva.

Il suo traguardo con nove freccette all’evento Players Championship di Wigan è arrivato quando ha ottenuto una vittoria per 6-1 su Michele Turetta, poi ha sconfitto l’avversario dei quarti di finale James Hurrell 6-3, prima di sconfiggere Alan Soutar 7-6.

“So che il mio gioco è lì, so che posso battere chiunque e sono davvero felice di aver vinto”, ha detto Littler. “Io e il mio manager sappiamo cosa devo fare per qualificarmi per il World Matchplay e il World Grand Prix.

“Voglio provare a qualificarmi a tutto e devo solo fare la mia partita. La sto prendendo con calma. Mi toglie un’enorme quantità di pressione e ora spero di potermi calmare e divertirmi”.

L’ex campione del mondo Gerwyn Price, nel frattempo, si è ritirato a metà della partita del terzo turno dopo quelle che ha definito “condizioni assolutamente patetiche”.

Price era sotto 4-2 contro Brendan Dolan in una partita al meglio di 11 quando ha perso la partita al Robin Park Tennis Center e Dolan è rimasto a riposo per il turno successivo.

Il gallese ha poi scritto su Instagram Stories: “Condizioni assolutamente patetiche, andiamo a Wigan per giocare una partita professionistica e dobbiamo giocare in condizioni tutt’altro che amatoriali.

“Non ho mai mollato una partita, ecco, sono io che parto anche domani. Devastato perché il mio gioco è stato davvero buono oggi e ho davvero fiducia in questi eventi.

Gerwyn ha deciso di non finire la partita contro Brendan Dolan e ha lasciato immediatamente il locale

Portavoce della Professional Darts Corporation

Price non ha spiegato perché pensava che le condizioni di gioco fossero così pessime. Il secondo evento del Players Championship si svolgerà martedì nello stesso luogo.

Un portavoce della Professional Darts Corporation ha detto all’agenzia di stampa PA: “Gerwyn ha deciso di non terminare la sua partita contro Brendan Dolan e ha lasciato immediatamente il locale.

“Capiamo che sentiva che il posto era freddo.”