FILM

L’attore di Sirius Black Gary Oldman definisce la sua interpretazione di Harry Potter “mediocre”

Riepilogo

  • Gary Oldman considera la sua interpretazione di Sirius Black in Harry Potter essere “mediocre”.
  • Oldman ritiene che la sua performance avrebbe potuto essere migliore se avesse letto il materiale originale di JK Rowling più rapidamente.
  • Nonostante l’autocritica di Oldman, il pubblico ha apprezzato la sua interpretazione del personaggio complesso, rendendo Sirius Black un momento memorabile del film. Harry Potter film.


Gary Oldman ritiene che la sua interpretazione di Sirius Black sia entusiasmante Harry Potter era “mediocre.” L’attore inglese è apparso per la prima volta nel ruolo del famigerato padrino di Harry Potter, Sirius Black, nel 2004. Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Ha ripreso il ruolo in altri due film prima che il suo personaggio subisse una tragica morte nel 2007. Harry Potter e l’Ordine della Fenice. Sebbene la performance di Oldman nei panni di Sirius Black sia stata generalmente ben accolta dalla critica e dal pubblico, l’attore apparentemente non è soddisfatto della propria interpretazione.

Durante una recente apparizione su Felice Triste Confuso podcast ospitato da Josh Horowitz, Gary Oldman ha definito la sua interpretazione di Sirius Black Harry Potter franchising”mediocre.”

Oldman pensa che la sua interpretazione sarebbe stata migliore se avesse letto il materiale originale di JK Rowling più rapidamente e fosse stato consapevole dell’arco narrativo del suo personaggio, simile a quello del suo co-protagonista Alan Rickman, che interpretava il Professor Piton. Tuttavia, Oldman suggerisce di essere autocritico in tutto il suo lavoro. Leggi i suoi commenti completi qui sotto:

Penso che il mio lavoro sia mediocre in questo. No, non lo so. Forse se avessi letto i libri come Alan, se fossi andato troppo avanti, se avessi saputo cosa sarebbe successo, onestamente penso che l’avrei interpretato diversamente… ti dirò di cosa si tratta. È come qualsiasi cosa, se mi sedessi e mi guardassi fare qualcosa e dicessi: “Oh mio Dio, sono fantastico”, sarebbe un giorno davvero triste, perché vuoi migliorare la cosa successiva.


La performance di Gary Oldman in Harry Potter è tutt’altro che mediocre

Sirius Black appare scarmigliato ma severo in Harry Potter.

Oldman era già un attore acclamato prima di unirsi al Harry Potter franchise, iniziando la sua carriera in teatro prima di recitare in film come Oliver Stone JFK e Bram Stoker Dracula. Divenne noto per aver interpretato ruoli malvagi Vero romanticismo, Léon: Il professionista, Il quinto elemento, È Air Force One. Questa reputazione di interpretare ruoli malvagi ha reso Oldman perfetto per il ruolo di Sirius Black il quale, essendo stato incastrato, viene inizialmente ritratto come un mago crudele determinato ad uccidere Harry. Successivamente viene rivelato che Sirius sta effettivamente cercando di proteggerlo.

Imparentato

I 10 migliori film di Gary Oldman, classificati

Gary Oldman offre da decenni performance versatili in diversi generi cinematografici. Ecco alcuni dei migliori brani della sua filmografia.

La performance di Oldman nei panni di Sirius Black cattura perfettamente entrambi i lati del personaggio, dalla sua aura oscura e misteriosa ai momenti di calore e connessione con Harry, rafforzati dalla sua chimica sullo schermo con Daniel Radcliffe. Anche se Oldman pensa che la sua performance sia stata “mediocre”, il pubblico ha apprezzato la sua interpretazione del personaggio complesso, catturando la miscela di ribellione, lealtà e qualità paterne di Sirius Black. È stato grazie all’eccezionale performance di Oldman che Sirius Black è diventato un personaggio memorabilee un punto culminante di Harry Potter film.

O Harry Potter saga è trasmessa su Max.

Fonte: Josh Horowitz

Locandina della saga di Harry Potter

Harry Potter

Harry Potter è un franchise multimediale su un ragazzo orfano che si iscrive alla Scuola di Magia di Hogwarts, dove scopre la verità su se stesso, la sua famiglia e il terribile male che infesta il mondo dei maghi. Adattato dai romanzi, Harry Potter è una saga cinematografica di otto episodi che segue il viaggio di Harry Potter e dei suoi amici, Hermoine Granger e Ron Weasley, mentre esplorano il complicato mondo della crescita, della vita scolastica e della magia. A partire dal primo anno e proseguendo fino al settimo anno, i film raccontano il periodo trascorso dagli studenti a Hogwarts mentre svelano una trama sinistra che ruota attorno all’ignaro Harry. Con il ritorno del mago oscuro Voldemort, gli studenti e gli insegnanti di Hogwarts faranno fatica ad andare avanti mentre il mondo intorno a loro potrebbe cambiare per sempre. Harry Potter si è espanso oltre il mondo dei suoi film e romanzi con diversi videogiochi, una serie di film spin-off intitolata Animali fantastici e persino attrazioni agli Universal Studios.

Lancio
Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint, Tom Felton, Alan Rickman, Matthew Lewis, Bonnie Wright, Evanna Lynch, Maggie Smith, Michael Gambon, Richard Harris, Ralph Fiennes, Helena Bonham Carter, Alfred Enoch, Harry Melling, Gary Oldman, Robert Pattinson, Warwick Davis, Oliver Phelps, James Phelps, David Bradley, David Thewlis, Katie Leung, Jason Isaacs, Imelda Staunton, David Tennant, Jamie Campbell Bower, Timothy Spall, Robbie Coltrane, Eddie Redmayne, Jude Law, Katherine Waterston, Ezra Miller , Dan Fogler, Alison Sudol, Johnny Depp, Mads Mikkelsen

Caratteri)
Harry Potter, Hermione Granger, Ron Weasley, Albus Silente, Minerva McGranitt, Rubeus Hagrid, Dobby l’elfo domestico, Draco Malfoy, Sirius Black, Ginny Weasley, Voldemort