Spel

La versione fisica di Assassin’s Creed Shadows richiede una connessione online per l’installazione

Assassin’s Creed Shadows è l’ultimo gioco per giocatore singolo di alto profilo che richiede una connessione online per l’installazione.

I preordini per il gioco Ubisoft sono iniziati oggi in concomitanza con l’annuncio della data di uscita del 15 novembre 2024.

“Per installare il gioco è necessaria Internet”, si legge in un messaggio sulla confezione del prodotto presso rivenditori come GameStop e Best Buy.

Anche se non è specificato il motivo per cui i giocatori necessitano di una connessione Internet per installare il gioco, questo è stato anche il caso di Avatar: Frontiers of Pandora di Ubisoft, e ne sarà richiesta una anche per Star Wars Outlaws.

Nel caso di Avatar, era necessaria una connessione Internet una tantum per scaricare una patch del primo giorno e iniziare a giocare.

Per molti giocatori questo non sarà un problema, poiché i loro sistemi sono quasi permanentemente connessi online.

Tuttavia, come altri giochi che richiedono connessioni online per giocare, pone problemi di conservazione, poiché se i suoi server in futuro non funzionassero, sembra che il gioco non sarà più riproducibile.

A marzo, Ubisoft aveva dichiarato che avrebbe “smantellato” il gioco esclusivo online The Crew “a causa dell’imminente infrastruttura del server e delle limitazioni di licenza”.

La versione fisica di Assassin's Creed Shadows richiede una connessione online per l'installazione

In risposta a tali pratiche, il governo ha affermato che le società di gioco “non hanno alcun obbligo legale nella legge britannica che imponga loro di supportare i prodotti più vecchi”.

Oltre a presentare Assassin’s Creed Shadows e i suoi due personaggi giocabili, Ubisoft ha annunciato oggi di aver cancellato The Division Heartland.