FILM

La mamma di Harris Dickinson incuriosita dai ruoli tragici – The Hollywood Reporter

(Questa storia contiene spoiler da L’Artiglio di Ferro È Un omicidio alla fine del mondo.)

Harris Dickinson sta vivendo un dicembre da ricordare.

L’attore inglese emergente ha concluso il 2023 con due ruoli eccezionali nel film di Sean Durkin L’Artiglio di Ferro e Brit Marling/Zal Batmanglij Un omicidio alla fine del mondo. Nel primo, Dickinson interpreta il wrestler professionista David Von Erich, il terzo dei sei figli di Fritz Von Erich (Holt McCallany) e il secondo di cinque a subire un tragico destino. Il ruolo ha molto in comune con l’altro ruolo attuale di Dickinson nei panni di Bill “Fangs” Farrah Un omicidio alla fine del mondopoiché la morte di entrambi i personaggi ha dato inizio alle rispettive storie.

È interessante notare che Dickinson ha giocato il primo grande domino a cadere in altre due occasioni, a partire dal 2021. L’uomo del re e poi il 2022 Dove cantano i Crawdad. Ogni morte è centrale nella sua narrazione e, nella maggior parte dei casi, i suoi personaggi riescono comunque a mantenere una presenza in un modo o nell’altro. Tuttavia, questo schema fatale ha fatto arrabbiare la più grande fan di Dickinson: sua madre.

“Sicuramente non mi è passato inosservato. È un argomento di conversazione con mia madre. Si chiede perché ciò accada”, afferma Dickinson Il giornalista di Hollywood. “Probabilmente ci penserò attentamente prima di farne un altro, perché non voglio che continui a succedere così. Sembra che si siano allineati, stranamente.

Di seguito, durante una recente conversazione spoiler con THRDickinson, che attualmente sta girando A24 Bambino piccolo con Nicole Kidman, ricorda la scena più emozionante che ha condiviso con Zac Efron L’Artiglio di Ferroprima di spiegare la frustrazione di Bill nei confronti del suo partner nel vero crimine, Darby Hart (Emma Corrin). Un omicidio alla fine del mondo.

Allora dov’è finito? L’Artiglio di Ferro rientrano nella tua timeline?

Avevo appena finito di girare Assassinio alla fine del mondo a settembre (2022), e poi sono andato direttamente a Artiglio di ferro. Avevo circa un mese prima di iniziare.

Harris Dickinson L'Artiglio Di Ferro

Harris Dickinson dentro L’Artiglio di Ferro

A24

Come me e Sean discusso, i film biografici necessitano di licenza creativa. Non si possono includere tutte le mogli e tutti i figli o, in questo caso, tutti i fratelli. Quindi ti sei concentrato principalmente sui dettagli dei personaggi nella sceneggiatura? Oppure hai incorporato anche elementi della vita reale che non erano stati pianificati?

Sì, ho approfondito molto David e la famiglia (Von Erich). Ho fatto delle ricerche su questo argomento circa tre mesi prima e ho cercato di mantenere i manierismi di David, chi era e come parlava. Ho provato a capirlo intensamente. Volevo fare giustizia. Quindi sì, c’erano molti elementi che non erano nel film. Volevo davvero che ci fosse un momento in cui capissimo quanto amasse i suoi cavalli e la fattoria, ma non c’era un momento per quello.

Fritz aveva un sistema di classificazione per i suoi figli, il che è assolutamente salutare.

(Risata.)

E David supera Kevin (Efron) ad un certo punto. Il tuo dono della parola è stato la chiave di tutto ciò? Oppure c’erano altri fattori in gioco?

Era anche un buon combattente. Era versatile. Non aveva il fisico muscoloso e divino di Kerry o Kevin, ma era certamente un buon combattente. E come hai detto tu, aveva il dono della parlantina ed era sicuro di sé. Aveva una disinvoltura con lui. Lui era alto. Aveva una presenza reale, un potere reale e un’aggressività. Era bravo nelle promozioni. Quindi questo è ciò che lo ha fatto passare.

THE IRON CLAW, Jeremy Allen White (a sinistra), Harris Dickinson (indicato), Zac Efron nel ruolo di Kevin Von Erich (a destra), 2023

L’Artiglio di Ferro gli attori Jeremy Allen White (a sinistra), Harris Dickinson (indicando), Michael Harney e Zac Efron

Everett

Credi che questa famiglia sia stata maledetta? Oppure Fritz li ha spinti tutti al limite da bambini e da adulti?

Non so della maledizione, amico. Penso che sia stata solo una circostanza davvero sfortunata e una vera tragedia di eventi. Erano sotto pressione e, sebbene le cose andassero in un certo senso, fu quasi come un effetto a catena di quel primo trauma che accadde loro.

Quanta presenza ha questo marchio di wrestling professionale in Inghilterra?

La WWE era grande, amico. Abbiamo avuto la WWE a Londra alcune volte. Hanno fatto un tour e sono venuti alla O2 (Arena), e io sono andato a vederla quando ero bambino. Rey Mysterio, John Cena, Big Show, tutte le grandi star sono arrivate qui, quindi è stato grandioso.

(Le prossime nove domande/risposte contengono spoiler da L’Artiglio di Ferro È Un omicidio alla fine del mondo.)

Nella scena del bagno durante il ricevimento di nozze, David non sapeva che sarebbe stata una delle ultime volte che avrebbe visto Kevin, ma l’hai comunque interpretato come se fosse l’ultima volta che lo avrebbe visto?

No, Sean ha detto: “Non pensarci. Basta recitare la scena. Non puoi pensarci perché non lo saprei. Ma in un certo senso, forse, perché volevamo che fosse anche più tenero. Sean voleva che fosse un momento gentile tra loro che non abbiamo mai visto. Quindi forse abbiamo provato ad adattarci un po’ in questo senso.

Poi ho notato uno schema Ferro Artiglio, L’uomo del re, Dove cantano i Crawdad è un Assassinio alla fine del mondo. In ogni storia interpreti un personaggio la cui drammatica morte mette tutto in moto o dà origine al conflitto decisivo. Presumo che questo non ti sia passato inosservato.

Sicuramente non è passato inosservato a me. È un argomento di conversazione con mia madre. Si chiede perché questo accada. Probabilmente ci penserò attentamente prima di farne un altro, perché non voglio che continui a succedere così. Sembra che si siano allineati, stranamente.

Passando a Assassinio alla fine del mondoHai girato le tue attuali scene limitate nel Jersey e/o in Islanda e poi ti sei riunito con tutti nello Utah diversi mesi dopo?

Sì, sono entrato e uscito dal Jersey durante le riprese. Ero dentro, fuori. Abbiamo girato per la prima volta in Islanda a marzo e alla fine eravamo solo io ed Emma in un piccolo viaggio nello Utah. È stato divertente.

Un omicidio alla fine del mondo

Alla fine un omicidio del mondo con Emma Corrin e Harris Dickinson

Chris Saunders/FX

Bill e Darby (Emma Corrin) hanno iniziato una relazione attraverso un subreddit sul vero crimine e poi hanno portato il loro spettacolo in viaggio per inseguire un serial killer. E a un certo punto si sentì frustrato perché lei era più interessata al caso che alla loro storia d’amore. Ma considerando che si sono incontrati per un vero crimine e lei è praticamente cresciuta nell’ufficio del coroner, perché era così sorpreso dal suo impegno nel lavoro? Cosa si aspettava veramente?

Dopo un po’, si spaventò per quanto lei si fosse impegnata con il caso, quanto fosse profondo e quanto fosse rischioso affrontare serial killer e cose del genere. Era molto più oscuro e conflittuale di quanto avesse mai immaginato. Poi si rese conto che lei non gli avrebbe mai permesso di stare con lei nel modo intimo e vicino che si aspettava, emotivamente. Semplicemente non sarebbe lì.

Emma mi ha detto l’altro giorno che mentre stavi girando in quel ristorante nello Utah, Zal Batmanglij glielo ha detto immaginare La morte di Bill durante il loro primo incontro di persona. È stato motivato dal fatto che hai filmato prima la scena della morte. Quindi Zal gli ha anche detto di immaginare l’ultima volta che Bill ha visto Darby mentre giaceva morente sul pavimento dell’hotel?

No, ha detto: “Immagina di conoscere questa persona da tutta la vita, ma di vederla per la prima volta”.

Probabilmente hai avuto forti sentimenti nei confronti dell’intelligenza artificiale dopo aver finito lo spettacolo, ma questi sentimenti si sono solo intensificati nell’ultimo anno poiché l’intelligenza artificiale è diventata un grosso problema in questo settore?

Sì, è decisamente molto più commovente adesso rispetto a quando lo stavamo girando. È diventato un po’ più spaventoso. È interessante perché amo la tecnologia e mi interessa svilupparla, motivo per cui mi è piaciuto giocare a Fangs/Bill. Ne era profondamente critico nel suo lavoro, ma in qualche modo dipendeva anche da questo. Era un esperto informatico e un hacker informatico, quindi era molto coinvolto in questo mondo della tecnologia. Quindi c’è una vera dicotomia di interessi, e per me è la stessa cosa. Ne sono profondamente incuriosito, ma ne sono anche spaventato.

Adesso, quando senti qualcuno starnutire, controlli immediatamente se c’è stato un cambiamento nella luce nelle vicinanze?

(Risata.) Sì, e mi sono reso conto che starnutisco quando sono sotto il sole splendente, il che è spaventoso perché è una cosa reale.

Allora probabilmente soffri di questa condizione molto rara, come si chiama.

Blast elioftalmico autosomico dominante.

Wow, non hai semplicemente memorizzato le tue battute; li hai effettivamente imparati. Degno di nota.

(Risata.)

(Spoiler per L’Artiglio di Ferro È Un omicidio alla fine del mondo ora abbiamo finito.)

Per concludere Artiglio di ferroQuale giorno ricorderai molto probabilmente per primo quando guarderai indietro tra decenni?

Il giorno in cui abbiamo combattuto tutti contro i Freebirds. Abbiamo avuto una rissa a tre. Zac (Efron), Jeremy (Allen White) e io abbiamo dovuto lottare per dieci minuti e farlo insieme. La folla ruggiva e sembrava un vero momento. Stava suonando “Tom Sawyer” dei Rush e noi eravamo davvero presi. È stato molto divertente.

Harris Dickinson L'Artiglio Di Ferro

Jeremy Allen White e Harris Dickinson L’Artiglio di Ferro

A24

Un omicidio alla fine del mondo ha anche suonato le sue canzoni sul set, come “No More ‘I Love You’s” di Annie Lennox e “Moon River” di Frank Ocean. È abbastanza utile quando ciò accade?

Sì, è molto utile. Stabilisce l’atmosfera e il tono della scena e della giornata. Quando musica e film coincidono, si incontrano in questo bellissimo posto, e questo aiuta.

***
L’Artiglio di Ferro è ora proiettato nei cinema.