Världsnyheter

La Francia rafforza la sicurezza per il Capodanno di fronte alla minaccia “terroristica”.

Circa 90.000 agenti di polizia saranno mobilitati in tutto il paese, mentre il paese rimane in stato di allerta di minaccia terroristica “molto elevato”.

ANNUNCIO

Si prevede che la sicurezza sarà rafforzata in tutta la Francia nel periodo che precede Capodanno, con il dispiegamento di circa 90.000 agenti delle forze dell’ordine.

È quanto afferma la responsabile dell’intelligence interna, Céline Berthon.

Dei 90.000 agenti di polizia dispiegati, circa 6.000 saranno a Parigi.

Il ministro dell’Interno francese Gérald Darmanin ha affermato che la capitale francese è il luogo in cui si prevede che più di 1,5 milioni di persone parteciperanno alle celebrazioni attorno agli iconici Champs-Élysées.

Intervenendo in una conferenza stampa, Darmanin ha parlato di “una minaccia terroristica molto elevata”.

Ciò è in parte dovuto a “ciò che sta accadendo in Israele e Palestina”, ha aggiunto, riferendosi alla guerra in corso tra Israele e Hamas.

Darmanin ha affermato che la polizia utilizzerà per la prima volta i droni per garantire la sicurezza e che verranno dispiegati anche decine di migliaia di vigili del fuoco e 5.000 soldati.

I festeggiamenti di Capodanno a Parigi saranno incentrati sui Giochi Olimpici di Parigi 2024 e saranno caratterizzati da DJ set, fuochi d’artificio e proiezioni video sull’Arco di Trionfo.

La sfida alla sicurezza in vista delle Olimpiadi è stata evidenziata quando un turista è stato ucciso in un attacco con coltello vicino alla Torre Eiffel il 2 dicembre.

Anche gli attacchi su larga scala – come quello del Bataclan nel 2015, quando estremisti islamici armati invasero la sala da musica e spararono sulle terrazze dei caffè, uccidendo 130 persone – rimangono impressi nella memoria collettiva francese.

L’attentato di dicembre ha suscitato preoccupazioni in Francia e all’estero per la sicurezza dei Giochi che inizieranno il 26 luglio, a poco meno di sette mesi di distanza.

Nonostante le loro preoccupazioni, le forze dell’ordine sembrano ansiose di mostrare una Parigi pronta a garantire la sicurezza.