SPORT

Il VAR “ha esagerato il momento” – Sean Dyche scontento del gol annullato dell’Everton

L’allenatore dell’Everton Sean Dyche era arrabbiato per la decisione di escludere il gol al 51′ di Dominic Calvert-Lewin nella sconfitta per 2-1 della Premier League contro il Tottenham.

Gli Spurs hanno segnato due gol in 18 minuti dopo i tiri da distanza ravvicinata di Richarlison e Son Heung-min, ma non erano al meglio e avrebbero potuto subire gol all’inizio del secondo tempo.

Calvert-Lewin era in porta dopo che Andre Gomes aveva recuperato il possesso palla da Emerson Royal, ma il VAR Michael Oliver ha detto all’arbitro Stuart Attwell di rivedere l’incidente e ha escluso il colpo dopo che Gomes era stato giudicato aver colpito l’esterno del Tottenham alla caviglia.

Sarebbe seguito altro dramma quando Gomes ha finalmente ridotto il deficit all’82 ‘prima che il sostituto Arnaut Danjuma colpisse il palo negli ultimi secondi, con il portiere Guglielmo Vicario che respingeva la palla vagante sulla linea di porta.

Dyche ha detto: “È un peccato dover iniziare così perché pensavo che fossimo eccellenti, ma tornerò su questo. Sono un grande fan del VAR, ma non so dove vive oggi.

“Penso che il VAR abbia superato il momento in cui l’arbitro e il guardalinee hanno una visione incredibile. Hanno chiaramente preso una decisione. Tutta la tua esperienza e gli anni trascorsi in questo modo vanno fuori dalla finestra perché troveranno il contatto.

“Troveranno il contatto, troveranno il contatto praticamente con tutto.

“Sono un grande fan del VAR, ma non può arbitrare sempre.

“Ci sono così tante cose morbide nel calcio adesso. Ogni tocco è quasi un fallo o un fallo, ma questo non mi basta.

“È lì che devi dire: ‘No, non è sufficiente il contatto’ per diventare un calciatore professionista maturo (autunno).

“È qui che penso che il gioco debba stare molto attento.”

Sono un grande fan del VAR, ma non so dove vive oggi

Sean Dyche

Alla domanda se il VAR ha aiutato la sua squadra, l’allenatore degli Spurs Ange Postecoglou ha detto: “Perché dovrebbe aiutarci? È stato un fallo.

“Questo non ci ha aiutato. Non mi piace il VAR. Questo è parte del problema, le persone usano questo tipo di terminologia, che aiuta o va contro.

“È uno strumento, è usato, continua a non piacermi. Questo ci ha aiutato? Non so se questo ci ha aiutato. Se quel gol fosse rimasto, avremmo potuto segnare il terzo. Questo è il bello del calcio.

“Ho già detto che non mi piace il modo in cui viene utilizzato il VAR, non mi piace il modo in cui viene utilizzato oggi. Pensavo fosse fallo, sì, ma l’arbitro ha sbagliato e probabilmente ha commesso anche un altro fallo. Fa parte del gioco.”

Anche se questo risultato ha posto fine alle quattro vittorie consecutive dell’Everton in Premier League, Dyche era orgoglioso della prestazione mentre Vicario ha effettuato parate cruciali per negare Calvert-Lewin, Jack Harrison, James Garner e Danjuma in una partita end-to-end.

Ha aggiunto: “Sto completando 11 mesi e di tutte le prestazioni che abbiamo avuto, questa è sicuramente una di quelle di cui sono più orgoglioso. Ho pensato che i giocatori fossero assolutamente fantastici”.

Il Tottenham ha faticato a sfruttare il suo eccellente inizio, con Richarlison che ha segnato per la terza partita consecutiva con un bel finale sul primo palo su cross di Brennan Johnson, prima che Son segnasse su calcio d’angolo dopo che Jordan Pickford aveva bloccato il rasoterra di Johnson.

Tuttavia, questo risultato ha portato alla terza vittoria di fila e ha assicurato che gli Spurs sarebbero stati tra i primi quattro entro Natale, con 11 vittorie nelle prime 18 partite.

“Abbiamo dovuto mostrare una certa resilienza e una forte difesa in area”, ha detto Postecoglou.

“Alcune parate eccellenti di Vic che è stato di nuovo brillante. C’è stato un po’ di tutto, una prestazione diversa dalla nostra, ma la cosa bella è che abbiamo preso i tre punti”.