Världsnyheter

Il propagandista di Putin che sosteneva che i bambini ucraini avrebbero dovuto essere annegati si ammala dopo essere stato “avvelenato”


Anton Krasovsky lo sarebbe "seriamente malato" dopo la notizia che era stato avvelenato, meno di un anno dopo che un tribunale ucraino lo aveva condannato in contumacia a cinque anni di prigione per le sue dichiarazioni genocide