Spel

Il lead designer di Dead Cells non è soddisfatto della decisione “improvvisa” di terminare lo sviluppo

Chiave DLC Dead Cells Fatal Falls Art
Immagine: movimento gemello

L’ex lead designer di Dead Cells, Sébastien Bénard, ha parlato dell’annuncio di Motion Twin e Evil Empire di terminare il lavoro creativo sul popolare roguelike indie.

Bénard, che ha lasciato la Motion Twin per formare Deepnight Games nel 2020, ha condiviso un post sul suo sito ufficiale, chiarendo le sue opinioni sul gioco. Ciò fa seguito ad una risposta dichiaratamente “impulsiva” che lo sviluppatore ha dato sul server Discord ufficiale di Dead Cells, dove ha dichiarato “…vorrei solo dire che (Motion Twin) ha fatto la mossa peggiore immaginabile contro Dead Cells e (Evil Empire)” ( tramite PCGamesN e PCGamer).

Nel post di oggi, Bénard inizia scusandosi per la sua appassionata dichiarazione su Discord, dicendo: “Era tardi, le mie parole erano decisamente un po’ impulsive e mi scuso davvero per le parole brusche”. Poi espande i suoi sentimenti parlando della sua relazione con Motion Twin, con la quale ha lavorato come socio per 19 anni.

“Quando (Bénard e Motion Twin) realizzavano dozzine di giochi browser/Flash. La nostra strategia a breve termine era: rilasciare, aggiornare un po’, eliminare. Non si tratta di informazioni riservate, è fondamentalmente ciò che la nostra vecchia base di giocatori, da -The Dead Era l’era di Cells, ovviamente ne ho fatto parte, ma come società cooperativa le decisioni sono state prese insieme e ho avuto la mia parte di delusione su questo argomento.

Ovviamente, quando Dead Cells è diventato il successo che tutti conosciamo, MT ha deciso di ignorare immediatamente l’intera base di giocatori dell’era del web passata. Un fatto divertente è che i nostri ex giocatori fedeli hanno aspettato anche più di 4 anni e centinaia di richieste per ottenere il codice sorgente di giochi web defunti da tempo, principalmente perché a MT non importava molto.”

Bénard è chiaramente insoddisfatto del ciclo di sviluppo di Motion Twin da tempo e, a suo avviso, la stessa cosa è continuata con Dead Cells. Sono state apportate numerose modifiche a Motion Twin dall’uscita di Dead Cells, recensito da Bénard:

“L’attuale team di Motion Twin è composto da più o meno 3 persone del vecchio team di Dead Cells, incluso un dipendente che si è unito di recente e un altro che si occupava delle questioni amministrative. La maggior parte dei membri reali del team originale non lo sono più (… ) Ad essere onesti, l’unico vero team di Dead Cells ora è fondamentalmente Evil Empire, che è riuscito a portare avanti la fiamma per così tanto tempo, con un vero amore per il franchise.

“Nemmeno io mi fidavo di loro quando abbiamo deciso di dargli il nostro bambino.”

Bénard riconosce l’enorme successo del gioco sin dalla sua uscita, affermando che “Motion Twin è stato responsabile del primo milione di unità, mentre Evil Empire ha realizzato i successivi nove milioni (dati pubblici)”. Riconosce inoltre che Motion Twin ha recentemente annunciato un nuovo gioco, sospinto dal ventoche uscirà in accesso anticipato nel 2024. Tuttavia, Bénard vede questo momento “improvviso” nello sviluppo di Dead Cells come parte di uno schema.

Continua dicendo che sentiva che sempre più organi di stampa stavano riconoscendo il nome di Evil Empire rispetto a quello di Motion Twin, “(Evil Empire) veniva menzionato sempre di più come i veri autori, il che, onestamente, era abbastanza giusto, dato il loro pedigree. “supporto. Ma immagino che a MT non piacesse il fatto che le persone cominciassero a rendersene conto.”

Per concludere la sua riflessione, Bénard dice che “un po’ capire(i)” la strategia dietro l’annuncio di Motion Twin:

“YO un po’ comprendere la strategia MT: è un trucco di marketing abbastanza logico. Sbarazzati delle cellule morte per fare spazio a Windblown. Ma come ha sempre fatto Motion Twin, è una strategia a senso unico che lascia indietro le persone: sia i giocatori fedeli che i dipendenti EE. Niente di veramente nuovo, purtroppo.”

La frustrazione di Bénard per come sono andate le cose alla fine dello sviluppo creativo di Dead Cells è evidente. Secondo quanto riferito, Evil Empire sta lavorando a un nuovo gioco, con Motion Twin che afferma che “non vede l’ora di vedere cosa verrà dopo”.

Dead Cells è stato un immenso successo in oltre cinque anni e questo dovrebbe essere celebrato. Riconosciamo che il gioco non può durare per sempre. Ma prima dell’annuncio della scorsa settimana, nel giugno 2023, Twin Motion aveva dichiarato a GamesIndustry.biz che Dead Cells “non andrà da nessuna parte” e che esiste una roadmap dei contenuti almeno fino alla fine del 2024.