FILM

Il capo dei DC Studios afferma che Jason Momoa “avrà sempre una casa alla DC” – The Hollywood Reporter

Peter Safran, co-responsabile dei DC Studios, lo ha condiviso Aquaman e il regno perduto Potrebbe essere l’ultima apparizione di Jason Momoa nei panni del leggendario personaggio dei fumetti.

Il suo commento è arrivato dopo che l’attore ha anche affermato che il futuro del franchise di supereroi DC “non sembra molto buono”.

Parlando di recente a Acquaman evento seguito presso la boutique IWC Schaffhausen a Beverly Hills, Safran ha risposto a una domanda sul futuro di Momoa ai DC Studios. “Quando penso a Jason in questo ruolo, è l’Aquaman definitivo”, ha risposto. “Lo ha ridefinito. … È stato davvero un viaggio di 11 o 12 anni per lui – gran parte del pubblico non si rende conto che è stato scelto tanto tempo fa. In un certo senso lo ha ridefinito. Quando ha assunto questo ruolo, era conosciuto come Khal Drogo, e ora è in realtà Aquaman”.

Andando a Aquaman e il regno perdutoUscito nelle sale venerdì, il film è destinato a un debutto debole al botteghino, che impallidirebbe rispetto al primo capitolo, uscito nel 2018. Anche il film, diretto da James Wan, ha ricevuto recensioni negative e attualmente ha un 38 % di valutazione critica su Rotten Tomatoes. Nella sua recensione, Il giornalista di Hollywood La critica artistica e culturale Lovia Gyarkye ha affermato che il sequel è “impegnato in modo frustrante nella formula”.

Ma Safran spera solo che i fan “siano davvero qui per sostenerlo (Momoa) in questo viaggio. Se è la fine del viaggio, va bene. Se continua così va bene, ma penso che significhi molto per lui. Il modo in cui il regista James (Wan) ha realizzato questo secondo film, sembra una storia davvero completa quando guardi i due film insieme.

Ha aggiunto: “Vedremo cosa succederà con lui oltre a questo. So che Jason avrà sempre una casa alla DC e alla Warner Bros. In effetti, il suo prossimo film lo è Minecraft.”

Safran e James Gunn hanno rilevato i DC Studios lo scorso anno e sono stati aperti a creare la propria visione per l’universo cinematografico DC.

La settimana scorsa, Momoa ha parlato con Intrattenimento stasera riguardo ai rapporti che Aquaman e il regno perduto Potrebbe essere la sua ultima volta nei panni del Re di Atlantide. “Non voglio necessariamente che sia la fine… (ma) non penso che sia davvero una scelta”, disse all’epoca.

Anche se all’attore è piaciuto molto interpretare il personaggio dei fumetti, capisce che Safran e James Gunn vogliono “avviare una nuova attività” ai DC Studios.

“La verità è che, se il pubblico lo adora, allora c’è una possibilità”, ha detto Momoa riguardo alla possibilità di interpretare nuovamente Aquaman. “Ma ora, dico, ‘Non sembra molto bello.'”

Ha aggiunto: “Adoro questo personaggio e (mi piacerebbe) interpretarlo per molto tempo. In un certo senso vedo dove vorrei che andasse. E anche nei prossimi 10 anni circa, ci sono molte cose interessanti che potranno fare. E mi piace il ruolo e il mondo. Quindi, voglio dire, tutto dipende dal fatto che la gente lo ami.

All’evento IWC Schaffhausen, Safran era presente quando il produttore svizzero di orologi di lusso ha lanciato i suoi orologi ispirati ad Aquaman, l’Aquatimer Perpetual Calendar Digital Date-Month, in collaborazione con Warner Bros.