Spel

I 33 anni di storia di Blizzard raccontati nel prossimo libro di Jason Schreier

Poche società di videogiochi possono vantare il riconoscimento immediato del nome di Blizzard Entertainment. Lo studio è responsabile di alcuni dei più grandi franchise di giochi per PC di tutti i tempi, tra cui Warcraft, Starcraft e Diablo. Tuttavia, negli ultimi anni gli scandali relativi alla cattiva condotta sessuale e una serie di lanci di giochi difficili hanno offuscato la reputazione dell’azienda. Se mai avessi desiderato conoscere la storia completa, il veterano giornalista di giochi Jason Schreier racconta i 33 anni di storia dell’azienda nel suo prossimo libro, Play Nice: The Rise, Fall, and Future Of Blizzard Entertainment.

Play Nice presenta interviste con oltre 300 attuali ed ex membri del team Blizzard di tutte le epoche dell’azienda, dai suoi primi anni di creazione di giochi per console meno conosciuti fino alle epoche d’oro di Warcraft, Starcraft e Diablo negli anni ’90 e ’00. fino alla fusione con Activision nel 2008 e alla recente acquisizione da parte di Microsoft. Il titolo del libro fa riferimento a uno dei valori aziendali fondamentali dell’azienda: “Gioca bene, gioca onestamente”.

Gioca bene
Gioca bene

Play Nice uscirà l’8 ottobre. Puoi preordinare l’edizione con copertina rigida per $ 30 su Amazon. Il preordine ora ti blocca per la garanzia del prezzo di preordine di Amazon, il che significa che ti verrà addebitato solo il prezzo più basso e non dovrai pagare fino alla spedizione dell’ordine. Il libro non è ancora scontato, ma la maggior parte dei libri finisce per abbassare il prezzo su Amazon prima della data di pubblicazione. È disponibile anche in edizione Kindle da $ 15.

Schreier si occupa di videogiochi per punti vendita come Kotaku e Bloomberg dal 2011, e Play Nice è il suo terzo libro che indaga sul settore. Il suo primo libro, Blood, Sweat, and Pixels, trattava le storie di sviluppo di titoli popolari come Stardew Valley e Dragon Age: Inquisition; e il suo secondo libro, Press Reset, descrive in dettaglio le condizioni di lavoro e i problemi lavorativi dilaganti nello sviluppo di giochi. Anche se vale la pena leggere entrambi i libri, Blood, Sweat, and Pixels è uno dei tanti libri sulla storia dei videogiochi che fanno parte della promozione Acquista uno, ottieni uno sconto del 50%. Alcune altre opere degne di nota in vendita includono A Handheld History di Lost In Cult, Ask Iwata, a cura di Hobonichi, e The Game Console 2.0 di Evan Amos.