Världsnyheter

Guerra Russia-Ucraina: le forze di Putin bombardano la stazione ferroviaria di Kherson mentre più di 100 civili aspettano di essere evacuati

Le forze russe hanno bombardato stazione ferroviaria nella città ucraina Di Cherson mentre più di un centinaio di civili erano in attesa di essere evacuati, ha detto il presidente ucraino.

Volodymyr Zelenskij ha detto che martedì è stata una “giornata difficile” e che ha appena saputo dello “sciopero russo alla stazione”.

Almeno è stato ucciso un agente di polizia e altri quattro sono rimasti feriti nell’attacco di martedì, ha detto il ministro degli Interni Ihor Klymenko.

Circa 140 civili si trovavano nella stazione in attesa di essere evacuati in prima serata quando le forze russe l’hanno presa di mira, ma grazie ad un intervento rapido sono state evitate diverse vittime.

“Grazie alle chiare azioni della polizia, tutti sono stati portati in un luogo sicuro”, ha detto Klymenko su Telegram.

“Purtroppo un tenente di polizia della regione di Kirovohrad ha perso la vita a causa del bombardamento. Altri due agenti di polizia sono ricoverati in ospedale con ferite causate da schegge.”

Il video pubblicato sui social media ha mostrato un’interruzione di corrente alla stazione poiché l’elettricità è stata interrotta e detriti e materiali da costruzione rotti erano sparsi intorno alla stazione.

Da quando le forze ucraine hanno liberato Cherson e aree di territorio sulla sponda occidentale del Dnipro nel novembre 2022, Russia continua a colpire pesantemente la città con artiglieria, carri armati, droni e bombe aeree.

Catturata dalle forze russe il secondo giorno dell’invasione del 2021, la città meridionale di Kherson è stata liberata l’11 novembre. Da allora è stato attaccato incessantemente dalle forze russe con artiglieria, carri armati, droni e bombe aeree.

I residenti hanno evacuato le città vicino alla linea del fronte dove negli ultimi giorni i combattimenti si sono intensificati.

Da quando le forze ucraine hanno preso il potere, più di 400 civili sono stati uccisi e più di 1.700 feriti a Kherson e dintorni, hanno riferito le autorità locali, secondo il Ministero della Difesa. Indipendente da Kiev.

Il monopolio ferroviario ucraino, Ukrzaliznytsia, ha detto che i civili stavano aspettando che la situazione migliorasse prima di riprendere il viaggio verso Mykolaiv, nella vicina regione di Mykolaiv.

“La situazione è sotto controllo e la ferrovia è pronta a continuare a funzionare”, ha dichiarato Ukrzaliznytsia in una nota.

Questo si presenta come il Ministero della Difesa russo sosteneva di essere riuscito a prendere il controllol di Città di Maryinka a est Ucraina come hanno dichiarato le forze ucraine, sono state respinte in periferia.

UcrainaIl comandante in capo Valery Zaluzhnyi ha detto che i soldati ucraini occupano ancora posizioni sul fianco settentrionale della città, fuori città. DonetskUN Capitale regionale sotto il controllo russo.

La presa di Maryinka da parte della Russia rappresenterebbe il più grande guadagno sul campo di battaglia del Cremlino da maggio, quando catturò Bakhmut dopo mesi di intensi combattimenti.