FILM

Film parodia DC uscito nelle sale

The People’s Joker, una “parodia queer del mondo dei supereroi in formazione”, arriva nel 2024.

Dopo essere stato ritirato dal cartellone del Toronto International Film Festival poco più di un anno fa, il film parodia della DC Il jolly del popolo ha finalmente ottenuto un’uscita e sarà presentato in anteprima nelle sale il prossimo anno. Il distributore con sede a Los Angeles Altered Innocence ha annunciato oggi di aver acquisito i diritti di distribuzione in Nord America della “parodia queer del mondo dei supereroi in formazione” di Vera Drew. Il jolly del popolo, che Drew ha diretto, montato, co-scritto e interpretato, uscirà il 5 aprile all’IFC Center di New York City. Ulteriori mercati e date delle première saranno annunciati in un secondo momento.

“Sono assolutamente entusiasta e onorato che Altered Innocence mi stia aiutando a realizzare Il jolly del popolo nei cinema questa primavera”, ha detto Drew in una dichiarazione sull’acquisizione. “Questo film è iniziato come un progetto comunitario fai-da-te per artisti queer e l’ho fatto con i miei amici per elaborare cosa volesse dire fare coming out come donna trans che lavora nell’industria cinematografica e televisiva. È stata una lunga strada per liberare il Joker del Popolo e trovare un piano di rilascio che fosse fedele allo spirito queer e anarchico con cui lo abbiamo realizzato. Quale posto migliore del catalogo di Altered Innocence di film meravigliosamente gay e deliziosamente spigolosi?

Cos’è il Joker del Popolo?

Anche se apparentemente nello stesso campo dei fan film Il jolly del popolo è un lungometraggio descritto come “una strana storia di formazione da Joker Origin”. La descrizione ufficiale del film recita: “In questa commedia oscura assurda e di ispirazione autobiografica, un’aspirante clown dolorosamente poco divertente (Vera Drew nei panni del Joker) lotta con la sua identità di genere mentre cerca senza successo di unirsi ai ranghi. dall’unico spettacolo comico di Gotham City in un mondo. dove la commedia era vietata. Unendosi a un gruppo disordinato di scarti e disadattati, Joker l’Arlecchino forma una troupe anti-commedia illegale che lo mette in rotta di collisione con il subdolo crociato mascherato che controlla la città.

Cast del Joker del popolo

Il cast per Il jolly del popolo è pieno di volti familiari che interpretano personaggi molto popolari. Oltre a Vera Drew, Il jolly del popolo Il cast include cameo di Tim Heidecker, il pluripremiato attore Bob Odenkirk, Maria Bamford (serie di Netflix Grande bocca) e Scott Aukerman (Commedia Bang! Scoppio! podcast), con Vera Drew, Lynn Downey (Amazon Prime Video’s Daisy Jones e i sei), Nathan Faustyn (SIGILLATO) e Kane Distler, al suo debutto cinematografico, che costituiscono il cast principale del film. Il film presenterà variazioni di personaggi DC tra cui il Pinguino, lo Spaventapasseri, l’Enigmista, Bane e Harley Quinn, e appariranno anche luoghi DC come Smallville e Arkham Asylum.

David Liebe Hart (Il film da un miliardo di dollari di Tim ed Eric), Griffin Kramer (Tempi felici), Christian Calloway (Twin Peaks: Il ritorno), Cavaliere della Brace (Re di Los Angeles), Dan Curry (sceneggiatore capo di Lo spettacolo di Eric Andre), Cricket Arrison (Dammi pietà!), Eliot Glazer (Città ampia), Sandy Honig (nuoto per adulti Tre Debra indaffarate), Alec Robbins (creatore del webcomic satirico Sig.), Mia Moore Marchant (Ancora ancora), Phil Braun, Trevor Drinkwater, Daniella Baker, Bambi Bell, Denali Winter, Ruin Carroll e Arden Hughes completano il cast completo di artisti e attori affermati ed emergenti.

Girato interamente su schermo verde, il lavoro di oltre 200 creatori indipendenti e prevalentemente queer – artisti, musicisti e animatori – eleva questo film immediatamente illustre oltre il genere pastiche a una ricchezza traboccante di immagini multimediali miste in 2D, 3D, stop-motion, e più forme di animazione.

“Vera Drew ha attinto alle proprie esperienze di vita e ai propri traumi per creare un genere di cinema completamente nuovo che confonde i confini tra documentario, film di formazione e parodia”, ha affermato il fondatore di Altered Innocence Frank Jaffe. “Non potremmo essere più entusiasti di sostenere questo pezzo audace, intelligente ed esilarante di cinema queer di cui il pubblico di tutto il mondo si è innamorato”.

Il Joker del Popolo è illegale?

Il film è bloccato in una grande zona grigia, anche se i realizzatori sostengono che rientri nel fair use. L’intertitolo del trailer indica inoltre che “tutti i materiali utilizzati rientrano nel fair use, protetto dal titolo 17, codice USA 107-118”. Questa strategia è stata adottata da molti nel corso degli anni, e dato che The People’s Joker ha ora una data di uscita e ha già suonato nel circuito dei festival quest’anno, sembra che Warner Bros. Da notare, tuttavia, è la riga finale del comunicato stampa che conferma la data di uscita di The People’s Joker, che recita: “THE PEOPLE’S JOKER non è in alcun modo creato, approvato o affiliato alla DC Comics o ad alcuna delle sue società collegate. “