FILM

Come guardare i film Step Up in ordine

Riepilogo

  • Il franchise di Step Up si è evoluto in una serie di successo nonostante le recensioni negative, grazie alle sue impressionanti sequenze di danza e alla formula gradita al pubblico.
  • Il franchise è composto da sei film, di cui il capitolo più recente è considerato uno spin-off e non parte della serie principale.
  • Sebbene il franchise si sia preso una pausa dal grande schermo, una serie TV intitolata Step Up: High Water è stata presentata per la prima volta nel 2018 ed è andata in onda per tre stagioni.


Quanto ancora Fatti avanti Man mano che il franchise si evolveva, diventava sempre più difficile tenere traccia dell’ordine in cui guardarli. Il film originale è stato quello che ha dato al pubblico un’anteprima della star del cinema in cui Channing Tatum si sarebbe evoluto, con il dramma romantico del 2006 che lo vedeva nei panni di un giovane problematico che scopre un talento per la danza. Il film ebbe un successo sorprendente e, sebbene Tatum passò presto a cose più grandi, il Fatti avanti il franchise cinematografico stesso si sarebbe rivelato stranamente robusto.

Finora ci sono sei film, anche se il film più recente è considerato più uno spin-off che una parte del franchise principale. Sebbene abbiano ricevuto recensioni negative, le sue sequenze di danza straordinariamente coreografate e la formula gradita al pubblico hanno reso il Fatti avanti film un successo. Basandosi solo sui numeri al botteghino, anche il film con gli incassi più bassi è stato un grande successo, ma sembra che la serie si stia prendendo una lunga pausa dal grande schermo.

Correlati: I 10 migliori film dance di tutti i tempi (secondo IMDb)


Aumenta i film in ordine di uscita

Jenna Dewan e Channing Tatum ballano in Step Up

Gli anni 2000 sono stati un periodo impegnativo per i film sulla danza di successocon il genere che genera nomi come Salva l’ultimo ballo, Antonio Banderas Prendi il controllo e – ovviamente – il Scuola musicale film. Il primo Fatti avanti si inserisce perfettamente in questa nicchia, poiché la combinazione di danza e romanticismo è sufficiente per attirare gli spettatori nei cinema. Probabilmente aiuta il fatto che Tatum abbia avuto una grande alchimia con la co-protagonista Jenna Dewan, con i due che in seguito si sposeranno nella vita reale; si sono separati nel 2018. Tatum è tornato per un cameo Passo 2e la serie fu presto consegnata a un nuovo gruppo di personaggi.

O Fatti avanti i film si rivolgono decisamente al pubblico di età inferiore ai 13 anni e, sebbene non abbiano mai guadagnato molto rispetto da parte della critica, i loro ricavi sono aumentati costantemente. Sebbene la quinta voce sia stata annunciata come qualcosa di The Expendables dell’intera saga – poiché ha riportato la maggior parte del cast dalle voci precedenti – mancavano ancora molti personaggi, l’assenza più notevole era Tyler di Tatum. Oltre ai film, una serie TV intitolata Intensificare: Acqua alta è stato presentato per la prima volta nel 2018 ed è andato in onda per tre stagioni.

Film

Anno di pubblicazione

Fatti avanti

2006

Fase 2: le strade

2008

Il prossimo 3D

2010

Intensificare la rivoluzione

2012

Avanti: tutto compreso

2014

Incrementare la Cina

2019

Aumenta i film in ordine cronologico degli eventi

Successivo (2006)

Jenna Dewan e Channing Tatum ballano insieme nel poster ritagliato di Step Up

Botteghino: 114 milioni di dollari USA | Durata: 1 ora e 43 minuti

Lancio: Channing Tatum (Tyler Gage), Jenna Dewan (Nora), Mario (Miles), Damaine Radcliff (Mac), Alyson Stoner (Camille), Drew Sidora (Lucille), Rachel Griffiths (Regista Gordon), De’Shawn Washington (Skinny) , Josh Henderson (Brett)

Diretto da Anne Fletcher (Hocus Pocus 2), questo primo episodio segue Tyler Gage di Tatum, che, dopo aver vandalizzato una scuola d’arte, viene condannato al servizio comunitario. Ben presto incontra la talentuosa ballerina Nora e, dopo che gli eventi cospirano per farli diventare compagni di ballo, i due si innamorano. Fatti avanti stabilito la formula della seriee anche se non ha la brillantezza e lo splendore delle uscite successive, E’ una storia semplice, ben raccontata. Tatum mostra anche un talento per la danza che ripagherebbe davvero quando si tratta magico Mike film.

Step Up 2: Le strade (2008)

Botteghino: US$ 151 milioni | Durata: 1 ora e 38 minuti

Lancio: Briana Evigan (Andie), Robert Hoffman (Chase), Will Kemp (Blake), Harry Shum, Jr. (Cable), Cassie Ventura (Sophie), Adam Sevani (Moose), Christopher Scott (Capelli), Black Thomas (Tucker) , Telisha Shaw (Felicia), Sonja Sohn (Sarah), Channing Tatum (Tyler)

Direttore Jon M. Chu (Asiatici ricchi e pazzi) ha preso le redini della prima sequenza Le strade (e anche la voce successiva), che segue la studentessa di danza Andie mentre si fa strada attraverso una scuola d’élite. Lei e alcuni degli altri eccentrici successivamente si uniscono per partecipare a una battaglia di ballo, con Tatum che appare per una breve apparizione per aiutare Andie.

Correlati: I 10 migliori balli nei film e in TV

Passo 2 ha una delle narrazioni più forti della serie e ha introdotto i preferiti dai fan come Moose. Inutile dire che le sequenze di danza sono la vera attrazione, con Chu che le infonde vera energia e stile. Nella classifica dei migliori titoli del franchise, Le strade tende a occupare un posto piuttosto alto tra i devoti del franchise.

Successivo 3D (2010)

la sequenza di ballo finale in step up 3d

Botteghino: 159 milioni di dollari USA | Durata: 1 ora e 47 minuti

Lancio: Sharni Vinson (Natalie), Adam Sevani (Moose), Rick Malambri (Luke), Alyson Stoner (Camille), Christopher Scott (Capelli), Harry Shum Jr. (Cable), Joe Slaughter (Julien), Stephen “tWitch” Boss ( Jason), Keith Stallworth (Jacob), Chadd “Madd Chadd” Smith (Vladd)

Rilasciato in un periodo in cui 3D i film erano di moda, almeno il terzo film sfruttava bene il formato. Il prossimo 3D segue i rimpatriati della serie Moose e Camille mentre viaggiano a New York, dove si uniscono a una squadra di ballerini che include Natalie (Sei il prossimo Sharni Vinson) mentre affrontano un altro equipaggio. La storia segue rigorosamente i numeri e la storia d’amore centrale è priva di vera eccitazione, ma ancora una volta le ambientazioni impressionano. Il prossimo 3D si è rivelato anche il maggior guadagno del franchise.

Rivoluzione intensificata (2012)

Sean ed Emily ballano in Step Up Revolution.

Botteghino: 140 milioni di dollari | Durata: 1 ora e 39 minuti

Lancio: Ryan Guzman (Sean Asa), Kathryn McCormick (Emily), Peter Gallagher (William), Misha Gabriel (Eddy), Stephen “tWitch” Boss (Jason), Megan Boone (Claire), Adam Sevani (Moose), Chadd “Madd Chadd “Smith (Vladd), Tommy Dewey (Viaggio), Cleopatra Coleman (DJ Penelope)

Rivoluzione ha spostato l’azione a Miami e segue una banda di ballerini conosciuta come “The Mob”. mentre cercano di impedire agli sviluppatori di distruggere il loro quartiere. In una trama che sembra uscita da un film per adolescenti degli anni ’80, la protagonista Emily si innamora del leader della mafia, Sean, e devono convincere suo padre, il magnate degli affari di Emily, a non distruggere il quartiere con il potere della danza.

Step Up Revolution e All In sono attualmente in streaming su Max.

La storia e le performance di Rivoluzione Lascia molto a desiderare e tralasciando alcune sequenze ben coreografate, è una delle sequenze più deboli. L’accoglienza critica del sequel e i minori ricavi iniziarono a segnalare che probabilmente era giunto il momento di terminare anche la serie.

Step Up: Tutto compreso (2014)

il cast di Step Up All In

Botteghino: 86 milioni di dollari | Durata: 1 ora e 52 minuti

Lancio: Ryan Guzman (Sean), Briana Evigan (Andie), Misha Gabriel (Eddy), Stephen “tWitch” Boss (Jason), Adam Sevani (Moose), Alyson Stoner (Camille), Chadd “Madd Chadd” Smith (Vladd), Izabella Miko (Alexxa), Stephen “Stevo” Jones (Jasper), Parris Goebel (Viola), Christopher Scott (Capelli)

Un vero Vendicatori: Fine dei giochi momento della serie è arrivato 2014 Tutto compresodove si sono riuniti molti, anche se non tutti, i personaggi principali dei film precedenti per un giro di vittoria. La storia coinvolge i rimpatriati che si uniscono come squadra per partecipare a una competizione chiamata The Vortex, che farebbe guadagnare loro un posto a Las Vegas. I set di ballo sono fantastici e c’è la sensazione che i produttori lo sapessero Tutto compreso sarebbe la fine della serie (almeno per ora), ma sarebbe stato apprezzato uno sforzo maggiore nella storia e nei dialoghi reali.

Aumenta la Cina (2019)

intensificare la sequenza di danza dello spinoff Cina 2019

Botteghino: N/A | Durata: 1 ora e 40 minuti

Lancio: Meng Meiqi (Xiao Fe), Owodog Chuang (Te She), Dany Lee (Ni Si), Jingxing Huang (Iron Monkey), Zack Roberts (52 Killer), Jade Chynoweth (USA Phantom Dancer)

Uno di le corse più oscure del franchise sono quelle del 2019 Incrementare la Cina (conosciuto anche come Step Up: Anno della Danza). L’attore e stuntman Ron Yuan (Dinamite nera) ha diretto questo spin-off, che sembra un po’ più orientato all’azione rispetto al resto della saga. Com’era prevedibile, la storia è piuttosto generica e coinvolge ballerini di diversa provenienza che imparano a lavorare insieme, ma, ancora una volta, sono le ambientazioni che contano. Questi sono almeno eseguiti con entusiasmo, ma Incrementare la Cina è generalmente classificato come il più basso della serie – e per una buona ragione.