Världsnyheter

Chelsea-Crystal Palace: Premier League – live | premier League

Eventi chiave

79 minuti: Frustrazione per Chelsea, che in questo secondo tempo non sembrava proprio segnare. Il Palace apporta un cambio, con Ayew al posto di Schlupp.

SCOPO! NO, RIFIUTATO!

77 minuti: Thiago Silva lancia un cross deviato in area, la palla cade dolcemente su Jackson, che colpisce da 10 metri. È stato un grande calcio finale improvvisato e Jackson sembrava visibilmente sollevato dopo il suo errore di pochi minuti prima. Ma aspetta, il VAR controlla e Jackson viene dichiarato in fuorigioco. Il ragazzo non riesce proprio a prendersi una pausa!

74 minuti: Una grande opportunità per Jackson e Chelsea … mancanza! Caicedo trova Gallagher, che gioca una splendida palla a Jackson. Ha segnato in porta con il tempo alla fine… Henderson si precipita… e Jackson segna il suo gol a lato! Il Palazzo tirò un enorme sospiro di sollievo. Jackson, no, la palla finisce in un mucchio in rete. I tifosi del Chelsea sono impotenti.

73 minuti: Un momento divertente quando Richards abbatte Madueke guadagnandosi un cartellino giallo. L’arbitro Michael Salisbury prima tira fuori il cartellino rosso (!) ma se lo rimette in tasca con un sorriso. Aveva intenzione di togliere il giallo, e lo sta facendo adesso.

72 minuti: Un’interruzione del gioco dopo che Clyne ne ha lasciato uno su Mudryk in quello che è stato un contrasto forte ma corretto. Chelsea i tifosi sono scontenti che il Palace giochi, ma con Mudryk fuori dal campo e non essendo un trauma cranico, hanno tutto il diritto di farlo. Il Chelsea effettua due cambi: Madueke e Broja sostituiscono Nkunku e l’infortunato Mudryk.

70 minuti: Il Palace sta crescendo in questa partita, sempre più la squadra dominante in possesso palla Chelsea felice di sfondare in contropiede.

68 minuti: “Qualcuno sa quante volte Poch ha sostituito un difensore centrale in questa stagione?” chiede Sean Orlowicz. “Non ho mai visto una cosa del genere fatta da un team così spesso e sento che la dice lunga sulla profondità dei problemi di questo progetto. Chelsea Partire.

Sono d’accordo che sostituire costantemente la spina dorsale della squadra non è una classica ricetta per il successo. Il Chelsea ha difensori centrali versatili come Colwill e Disasi, e hanno anche subito molti infortuni, quindi forse non dovremmo essere troppo sorpresi.

66 minuti: Inizio nervoso per Lavia, che effettua un passaggio all’indietro e di lato ma sbaglia il primo passaggio in avanti. Lavia poi sconvolge Olise. Questo dovrebbe sicuramente essere un cartellino giallo. Lettore, non è così.

64 minuti: Gusto è passato al terzino sinistro per sostituire Colwill. Disasi ora è terzino destro, dove c’era Gusto.

Dovrei anche menzionare che c’è stato un goal a Goodison Park. Attenzione spoiler, i nuovi campioni del mondo sono indietro.

62 minuti: Forse sono i sottotitoli, ma il gioco è diventato piccolo e sconnesso. Al momento nessuna delle due squadre sembra segnare.

60 minuti: Thiago Silva, 39 anni, ora ha 13 anni più degli altri Chelsea giocatore in campo (Nkunku ha 26 anni).

58 minuti: Due sostituti per il Chelsea: entra in gioco Romeo Lavia Chelsea inizio! Firma da 58 milioni di sterline e Thiago Silva sostituisce Levi Colwill e Ian Maatsen. Ciò significa che Gallagher si sposterà in una posizione avanzata di centrocampo.

55 minuti: Mateta corre lungo la linea, spingendo Badiashile in ritirata e punge le mani di Petrovic con un colpo feroce sul primo palo. Il Palace ha vinto il 79esimo (poi l’80esimo) corner della stagione ma non è riuscito a segnare. Questa è l’unica squadra del premier League non segnare su calcio d’angolo in questa stagione.

53 minuti: Le telecamere si girano verso la panchina del Palace e forniscono una buona visuale delle gambe di Ray Lewington. L’assistente del Palace è un fan dei cortometraggi, nel caso non lo sapessi, e ne ha anche recitato Chelseanegli anni ’70.

51 minuti: Olise partecipa a una di quelle gare di slalom, dove sembra che stia correndo davanti ai giocatori. È solo quando vedi gli altri giocatori scappare che ti rendi conto di quanto velocemente si sta muovendo Olise. Caicedo ferma la corsa di Olise con un cinico fallo. Cartellino giallo per l’ecuadoriano.

49 minuti: Un inizio molto simile al primo tempo. Il Palace ha avuto un po’ di controllo ma non ha disturbato il gol di Petrovic. Chelsea tornare in gioco.

47 minuti: Nessun cambio per le due squadre, anche se entrambe avevano giocatori in svantaggio nei primi momenti del secondo tempo. Il giocatore del primo tempo Gusto è a terra tenendosi la caviglia mentre Andersen ha un infortunio alla schiena/glutei. Il danese ci è caduto goffamente, ma sia Gusto che Andersen sono pronti a proseguire.

Piiiiiiiiii! Ripartiamo a Stamford Bridge.

Torniamo ai replay, pessima difesa di Caicedo per il gol del Palazzo. Stava marcando Olise e ha lasciato cadere completamente il suo marcatore. Olise ha avuto il tempo di prendere un tocco dal centro, prima di concludere.

Lettura a metà tempo:

Devo dire che c’è stato un contrasto assolutamente brillante da Richards a centrocampo per riconquistare la palla per il Palace. Ciò ha portato direttamente al pareggio. Pensa a Dier piuttosto che a Ramos. Un placcaggio che ti fa sentire caldo e confuso. Colpo.

Primo tempo: Chelsea – Crystal Palace 1-1

Un punteggio che in qualche modo riassume la stagione del Chelsea.

45+2 minuti: Che giocatore è Olise. Assolutamente affascinante da guardare e prende le giuste decisioni nei momenti chiave. Molto elegante anche il suo cross per il gol di Ayew contro il Brighton.

SCOPO! Chelsea – Crystal Palace 1-1 (Olise 45+1)

Partendo dal nulla, Palace è all’altezza! Gli ospiti esercitano pressione verso la fine del tempo e Ayew ha spazio per galleggiare su un cross. Colwill sbaglia il colpo di testa, Caidedo perde il marcatore e Olise si libera sul secondo palo! Il francese controlla magnificamente il petto durante il suo primo tocco, e spara un tiro alle spalle di Petrovic con il secondo. Finale clinico!

Michael Olise segna il pareggio del Crystal Palace in casa del Chelsea.
Michael Olise segna il pareggio del Crystal Palace in casa del Chelsea. Fotografia: Clive Rose/Getty Images
Michael Olise del Crystal Palace celebra il suo pareggio poco prima dell'intervallo.
Poi festa. Fotografia: Matthew Childs/Action Images/Reuters

45 minuti : Due minuti aggiunti qui.

44 minuti: Chelsea i fan sono ansiosi di sostenere Jackson. Il senegalese ha fatto un ottimo tempo ma è stato pesante nei minuti finali. Gli manca fiducia e le battute sicuramente non lo aiutano.

42 minuti: Suonare paziente e incisivo Chelsea mentre Nkunku e Gallagher correvano attraverso stretti spazi difensivi nel Palace. Mudryk tenta il tiro ma è ben bloccato. Palace non può uscire al momento.

40 minuti : Gallagher è sempre più la forza dominante a centrocampo. Per due volte riesce a recuperare la palla Chelsea andare avanti. La sua energia a volte è irrefrenabile.

38 minuti: Un’ottima statistica dal team di telecronisti di Amazon Prime: Roy Hodgson ha vinto il suo primo titolo da allenatore nel 1976.

Palace non è fuori da questo. Avevano circa il 33% di possesso palla, ma se arrivano all’intervallo con una sola meta, le cose possono cambiare nella ripresa. Chelsea sembrano belli, ma sono un’entità fragile.

36 minuti: Un’altra email, questa volta da Justin Madson.

“Un’altra interpretazione del rigore: Nkunku colpisce il ginocchio di Richards perché Richards arriva in ritardo. I replay mostrano un contatto chiaro, non sufficiente per un rigore secondo il VAR, ma per favore non descrivetelo come un tuffo. C’è stato un contatto. »

Sono d’accordo, è una zona grigia. Ma alla fine, non c’è abbastanza per abbatterlo. C’è abbastanza contatto per dissuaderlo dal tirare, ma questo da solo non è sufficiente per commettere un fallo. C’è stato un incidente molto simile durante la partita Palace-Brighton, dove al Brighton è stato negato un rigore simile.

34 minuti: Giusto per ricordarti che Everton vs Manchester City non è ancora iniziato (20:15), ma puoi seguirlo. qua.