SPORT

Adam Peaty sale sul podio al suo ritorno all’azione del Campionato del mondo

Il tre volte campione olimpico Adam Peaty è arrivato terzo al suo ritorno alla finale dei Campionati del mondo dei 100 metri rana a Doha.

Peaty è stato escluso dall’evento del 2022 per un infortunio al piede e si è ritirato l’anno scorso dopo essersi allontanato dallo sport per dare priorità alla sua salute mentale.

Dopo essersi qualificato più velocemente per la finale, il 29enne Peaty non ha minacciato la medaglia d’oro Nic Fink degli Stati Uniti, che era in testa dall’inizio alla fine.

Fink ha cronometrato 58,57 secondi, con l’italiano Nicolò Martinenghi secondo con 58,84 e poi Peaty, che ha vinto la gara in tre occasioni, conquistando il bronzo con 59,10.

“È fantastico correre con alcuni dei migliori al mondo e allo stesso tempo abituarsi di nuovo alle qualificazioni, alle semifinali e alle finali”, ha detto Peaty a Eurovision Sport.

“Penso di essere andato troppo oltre in quei primi 50 anni, ma alla fine è bello farne parte.

“Complimenti a tutti per questa gara, perché sicuramente non è una gara facile da fare”.